SECOND WEEK

RANDOM – SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK
SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

image220 (10)

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

SECOND WEEK

second week

I would like to spend some words about “TRAID”. Traid is a UK registered charity working with over 1000 local businesses, schools, community groups and local authorities to divert textile from landfill, delivering recycling education and raising funds to lift people out of poverty. TRaind charity bank is used regularly by the local community as well as our parishioners. They like the fact that the clothes recycled here are used by TRAID to benefit some of the world’s poorest women, men and children. Some beneficiaries are: EveryChild, FAIRTRADE FOUNDATION, Save the Children, Oxfam, TRAIDCRAFT and WARONWANT. There is a special “Second Handfirst Week” on November where bloggers puts together second-hand outfits. Buying second-hand is a slow-burn pleasure and it’s a privilege to keep on builfing a little emporium of second hand delights. Some pieces will come and go, while others will remain stashed away until I’m old – like this Jimmy Choo- . Thanks to TRAID I bought this perfect Jimmy Choo ~

TRAID

 

 

안녕히계셰요,

DadieB. ~

Salva

BANGGOOD collaborazione

Collaborazione BANGGOOD

Giusto un paio di ore prima della partenza dedico un po’ di tempo a questa nuova collaborazione che mi è stata proposta dall’e-shop BANGGOOD fondato nel 2006 ed attivo in ben 4 città cinesi. Questo eshop è nato come e-commerce all’estero e poi ha deciso di aprire le sue porte allo shopping online con una vasta gamma di categorie tra cui: accessori,  giocattoli, articoli per la casa, gadget, prodotti elettronici, capi d’abbigliamento per uomo e donna, prodotti di bellezza e per la cura della persona.

Il sito presenta a primo impatto tutte le categorie che dispone quindi è molto intuitivo. Ci sono tante immagini e recensioni che aiutano nella scelta e ovviamente non manca la griglia dove ci sono tutte le categorie, che sono sia maschili che femminili. I prezzi sono molto ragionevoli, mentre la spedizione cambia in base a quanto si spende.

 

 

Ciò che mi ha colpito di più:

Collaborazione BANGGOOD

Collaborazione BANGGOOD

COLLABORAZIONE BANGGOODSono una ragazza fissata con i capi sportivi per la palestra e per la corsa e questi sembrano davvero ottimi, mi piacciono le stampe e i colori:

giaccagiaccagiacca

completo con stampacompleto con stampa -completo top e pantalone

Collaborazione BANGGOOD

Cerco sempre maglie da poter abbinare suii jeans, su pantaloni o su gonne e queste sembrano essere perfette:

1234

Da domani sarà a Londra, non perdetevi le mie avventure.

DadieB. ~

 

Italia is Love

Italia is Love

Italia is Love: una sola parola per descrivere questo post ITALIANITA’. Per la prima volta mi sono lasciata cullare dolcemente dalla nostra cultura, una cultura caratterizzata dal buon cibo, dall’arte e soprattutto dallo stile che ha lasciato il suo segno nel passato e continua tutt’oggi ad impressionare il mondo.

L’atmosfera italiana è un microcosmo dell’Italia stessa, dove sorrisi e dialetti rendono unico il nostro paese.

 

~ Italia is Love: SICILIA ~

Italia is Love

Italia is Love

Italia is Love

Italia is Love

Italia is Love

Italia is Love

Italia is Love

Italia is Love

Italia is Love

Italia is Love

Italia is Love

Italia is Love

Shein lemon print dress;

Vintage Earring;

Ops! Boule Chic & Stroilli Oro bracelets;

Brosway – originialità ring;

Accessorize lemon bag;

Made in Korea shoes.

~ Italia is Love: Venezia ~

Italia is Love

Italia is Love

Italia is Love

Italia is Love

Italia is Love

Italia is Love

Italia is Love

Italia is Love

Italia is Love

Italia is Love

Italia is Love

Italia is Love

Italia is Love

Italia is Love è ispirato alla collezione Dolce&Gabbana e realizzato grazie agli abiti di Shein.

Italia is Love

Italia is Love

Shein print dress;

Primadonna shoes;

Tata Italia sunglasses;

Dolce&Gabbana THE SICILIAN BRONZER SUNSHINE 30;

Nails by ValeNails.

©

Alessandro De Palma

안녕히계셰요,

DadieB. ~

Salva

Salva

YSL obsession

YSL obsession

Quando ero piccola mi capitava spesso di entrare in profumeria e dire “quando sarò grande comprerò tanti trucchi con la confezione oro”. A quell’epoca ero troppo piccola per capire il nome di quelle “confezioni oro” che forse mi attiravano proprio per il colore brillante e sfarzoso. Oggi, anche se non mi ritengo pienamente ‘grande’ posso dire di aver acquistato – oppure avere una “YSL obsession” per – quei packaging sfarzosi, delicati e oro. E si, parlo proprio di YSL, quei fantastici prodotti che non brillano solo esteriormente ma anche interiormente. Tanto ho desiderato poter entrare in profumeria e dire “vorrei un YSL” che oggi mi ritrovo a entrare nella mia profumeria di fiducia e sentirmi dire “oggi cosa vuoi comprare di YSL?” e puntualmente perdo un’ora a trovare quel che mi serve, perché sì mi serve avere quel qualcosa che mi manca, e anche a stordire le commesse a cercare quel che voglio, a capire se ho scelto bene la tonalità o semplicemente a fare una chiacchierata con chi capisce quanta dipendenza crei anche un solo rossetto YSL.

Non posseggo lo stand ufficiale per tutto i prodotti che sto comprando, ma probabilmente sono nella via giusta per averlo. Il mio primo acquisto fu il KISS&BLUSH #3 – Rose libre  perché dovevo partire per la Corea e volevo almeno una cosa che mi facesse splendere anche lì. Il risultato? Ottimo, c’è da chiederlo?

Man mano ho continuato a comprare, comprare e comprare perché ogni tonalità di rossetti, blush, ombretti, … sono diversi e bisogna averli tutti perché bisogna cambiare, osare e provare con colori nuovi e sembra che le tonalità YSL sono tutte fatte per me. Non riesco a trovare una tonalità che mi stia male, passo da un nude ad un borgogna sulle labbra, oppure da un pesca rebelle a un rosa singuliére ma anche da ombretti viola o ad un verde smeraldo. Insomma, che l’YSL sapeva della mia ossessione ancor prima che io comprassi il primo Kiss&Blush? Chi lo sa.

Per quanto la mia voglia di mostrarvi il mio tesoro è tanta, ora vorrei soltanto soffermarmi sulle collezioni estive, ovvero la pallette limite edition Savage Escape, il Vinile black, tre tonalità del Rouge Volupte Shine e infine il nuovissimo profumo Mon Paris (che quando l’ho visto giù da me a Potenza ho cominciato a saltellare per tutto il negozio incredula di poterlo già comprare).

Allora cominciamo? Ready, set, go…!

 

La Savage Escape è la seconda pallette da 5 eyeshadow che ho comprato nell’edizione limitata, la prima è stata Indie Jaspe. Colori dalle tonalità che richiamano il mare e il deserto per lasciarci immaginare un mare cristallino o una passeggiata in mezzo al deserto; sono pigmentati al punto giusto e mantengono il colore metallizzato anche dopo una giornata stressante. Di solito completo il mio eyes look con il nuovo Vinyl Couture Mascara che è davvero un mascara che fa sognare. Nero carbone e lucido, lascia le ciglia molto morbide e non secca molto, idem per il mascara color blu. A volte alterno con il Baby Doll Mascara e la scelta tra i due è difficile, peccato che il packaging del Vinile Black contiene poco prodotto.

 

YSL obsession

 

I Rouge Volupte Shine che, per ora, posseggo sono 3:

  • #1 BEIGE CHARNEL
  • #45 Rouge Tuxedo
  • #50 FUXIA STILETTO

Per chi né ha acquistato almeno uno, penso che si possa trovare d’accordo con me con queste caratteristiche: lucidi, colori vivi, morbidi e non seccano per niente le labbra. Sono rossetti che non durano come il Kiss&Blush o il Vernis, ma vale la pena averne almeno uno per questa estate. Io sono arrivata a 3 tonalità, ma sicuramente qualche altro colore prima della London Fashion Weekend entrerà nel mio beauty case. Scegliere quali di questi 3 colori preferisco è difficile perché sono colori che amo sul mio viso e che riesco a sfruttare con qualsiasi tipo di makeup. Questi rossetti sono considerati l’innovazione del 2016 per la loro formula; con il 65% di oli nutrono le nostre labbra e le rendono più morbide.

YSL obsession

 

E poi, il mio ultimo acquisto: l’EAU DE PARFUME MON PARIS. Come ho già detto prima non mi aspettavo di trovarlo in commercio a Potenza, e invece … prima di comprare questo profumo avevo l’intenzione, ancora rimasta però, di comprare il BLACK OPIUM che davvero amo, sia per il packaging che per la fragranza. Ma il destino ha voluto omaggiarmi di questa bellissima fragranza quindi non ho potuto dire di no all’acquisto. Fresco, dolce e femminile è un profumo che lascia il segno, come il resto dei profumi YSL. La boccetta del profumo è molto delicata rispetto il Black Opium, come la stessa fragranza fatta con il fiore di Datura e un mix di accordi fruttati.

YSL obsession

 

Dopo avervi mostrato un po’ della mia collezione, vorrei aggiungere che completo il mio makeup quotidiano e anche per occasioni speciali con il fondotinta Touche Éclat Le Teint e la cipria Poudre Compacte Radiance Perfectrice Universelle.

YSL obsession

 

YSL obsession

Fatemi sapere se non sono l’unica con questa “quasi – ossessione”.

안녕히계셰요,

DadieB. ~

 

Salva

Salva

logo1479

Bags Wishlist

Qual è il modo migliore di cominciare il sabato sera? Con una bella bags wishlist! Prima di godermi queste prime serate in piena libertà voglio fare una piccolissima wishlist dedicata alle borse. Si sa, l’accessorio che non manca mai nell’armadio di una donna è la borsa, piccola o grande che sia.

Siccome il periodo saldi è cominciato già da una settimana, non voglio farvi perdere neanche i saldi dal sito Shein che con mia grande sorpresa ha cambiato la grafica del suo sito online e in più ci ha regalato la spedizione gratis in tutto il mondo che scade il 12 luglio.

Le novità non finisco mai e il tempo per lo shopping e la spedizione gratis è poco quindi direi di concentrarci sugli acquisti!

Bag Wishlist

Bag Wishlist

Bags Wishlist

Bags wishlist

Bags wishlist

Bags Wishlist

Bags Wishlist

Bags Wishlist

Bags WishlistBags Wishlist

 

 

 

1. Graffiti bag

 2. Clouds bag

3. Hat bag

4. Bucket bag

5. Black space vintage bag

6. Bucket bag

7. Locked bag

8. Cut bag

9. Trapezoid bag

10. Black handbag

안녕히계셰요,

DadieB. ~

Thinking about me

Thinking about me

I momenti di totale calma sono quelli che preferisco, soprattutto se accompagnati da luoghi ideali quali mare e spiaggia. Ed è proprio in questi momenti che mi auto interrogo cercando di trovare qualcosa che devo per forza migliorare e in questi due giorni mi sono domandata se c’è qualcosa in me che mi caratterizza, o meglio qualcosa che la gente riesce a ricordare facilmente di me, del mio carattere o di ciò che mi piace. Mi capita spesso, anzi spessissimo, di vedere un oggetto, sentire un profumo o ascoltare una determinata canzone e pensare ad una persona a me cara, ma non ho mai capito se c’è qualcosa che la gente riesce a condurre a me. Ci sono troppe cose che mi piacciono e forse è proprio per questo che non riesco a tollerare della mia personalità. Più cerco di trovare qualcosa che dica “Dalila” e più quella non esce, se penso ad un frutto penso ad un elenco infinito di frutti come pesca, anguria, mela, cocco … ma qual è il mio frutto? Oppure se penso ai profumi non ho ne ho uno mio perché trovo difficile dire “questo è il MIO profumo, con questo le persone devono ricordarsi di me”. E se penso anche ad un colore, ad uno sport, a qualsiasi cosa di semplice o “stupido” non riesco a trovare a trovare una cosa di me. Quindi mi domando, se io non ci riesco, gli altri lo fanno? Ho provato a porre questa domanda ai miei amici ma le risposte sono sempre le stesse: “no, forse, è difficile …” mi sento strana, è possibile che sono così complicata? Tutti mi dicono che questo è il lato che piace della mia personalità perché non sono banale e scontata, però, ecco il però con cui voglio concludere il mio post, ci sono state delle persone che mi hanno detto: “beh tu sei abiti lunghi, scarpe con il tacco e mare”. Questo per, che mi ha tormentata per tutti questi giorni, mi fa pensare che forse sono scontata in questo? Che forse proprio il fatto di potermi identificare in troppe cose ha reso scontato la parte che più amo di me? Eppure cerco di scegliere cose che mi fanno sentire me, Dalila, e no cose che indosserebbero gli altri. Eppure ho anche scelto una metropoli per vivere, e no una casa in riva al mare.

 

Thinking about me: Cos’è che devo realmente migliorare o cercare di riconoscere in me?

Thinking about me

Thinking about me

Thinking about me

Thinking about me

Thinking about me

Thinking about me

Thinking about me

Thinking about me

Thinking about me

Thinking about me

Thinking about me

Thinking about me  Thinking about me

Thinking about me

Thinking about me

Thinking about me

DSC_0078

Thinking about me

Thinking about me

Thinking about me

“La spontaneità è il massimo dell’eleganza.”

 

Bershka dress;

(No brand) shoes – (original shoes here);

H&M sunglasses;

Primark bag.

©
MailaHoshi

안녕히 계세요,

DadieB. ~

Salva

Salva

Gray day

Gray day

Giornate grigie mi attendono fino alla fine degli esami, e a quanto pare anche il tempo rema contro di me. Ho passato due settimane di totale relax a Milano da mia sorella visto che aveva anche lei una piccola pausa prima degli esami. Allora perché non approfittarne? A dire il vero speravo di trovare un bel sole caldo e speravo di poter sfoggiare qualche look particolare nella così detta “città della moda”, ma purtroppo sono stata frenata dalla tanta pioggia che, a dir la verità, è stata d’aiuto in due particolari giornate. La prima giornata di pioggia milanese l’ho spesa, spesa letteralmente, da Primark! Finalmente sono riuscita a vedere quel piccolo paradiso a piccoli prezzi anche se la delusione è stata tanta perché ho trovato pochissime taglie ed io, per prevenire questo piccolo disguido, mi sono presentata in negozio alle 9.30. Non voglio lamentarmi perché sono riuscita a fare un bello shopping tra lingerie, accessori, borse e qualche vestitino e sì, sono anche tornata a casa con i lividi sulle braccia perché ho avuto un piccolo problema di “no questo deve essere mio assolutamente” quindi mi son ritrovata a trascinare me e due buste enormi di roba in giro per il negozio cercando di comprare tutto; solo fatica sprecata visto che il 70% della roba l’ho lasciata per via delle taglie sbagliate.

Primark

Il mal tempo però non ha fermato il mio tocco glam quindi anche con la pioggia mi sono armata di santa pazienza ed ho scelto un look adatto per dare un po’ di colore a questo gray day. Così questa giornata grigia l’ho resa diversa dalle altre con sfumature di magia, e questa magia si  chiama moda. I miei occhi percepiscono la moda sempre con un tocco di magia che rende particolare qualsiasi momento, soprattutto una giornata che può sembrare spenta o triste, e un pantalone rosa in satin può esser di grande aiuto.

Gray day

image2

Gray day

Gray day

Gray day

Bershka jacket (old collection);

HM pants (similar here) and earring;

Primark bag & swatch;

Brosway ring;

Made in Korea shoes.

 

La seconda giornata invece … la racconterò in un secondo post visto che è stata l’ultima giornata a Milano cominciata con la pioggia e finita con un bel sole.

 

Salva

Special wishlist

Special wishlist

Eccoci qui, un’altra settimana che inizia e tra poco un altro che mese che va via lasciandoci un po’ di sole e tanta pioggia. Credo che il detto “marzo pazzerello, c’è il sole e prendi l’ombrello” possiamo riadattarlo con “giugno pazzerello …” . Ma non è il brutto tempo che ci manda giù anzi, è proprio il brutto tempo, quel cattivo brutto tempo che ci tiene chiuse a casa ci fa fare spese folli oppure ci fa stilare così tante wishlist che non basterebbero 20 carte di credito per comprare tutto.

Per questa wishlist mi sono spinta un po’ oltre cercando qualcosa che “sembra” essersi visto nelle passerelle di febbraio e negli street style delle capitali della Moda, e ci sono riuscita grazie a Shein. Lo so, i brand sono sempre brand mai toccarli, ma per eliminare un paio di sfizi perché non osare con qualcosa di economico ma sempre di qualità?

 

Godetevi questo piccolo giro tra le mie scelte e tra questi c’è un abito ispirato a questa special wishlist che Shein mi ha inviato e che non vedo l’ora di provare.

 

Special wishlist

 

  1. ITALIA IS LOVE ;
  2. TI VOGLIO BENE MAMMA ;
  3. PISA ;

 

Special wishlist

4. MINT LACE ;

5. BLUE LACE ;

6. BURGUNDY LACE.

Special wishlist1 ;

2 ;

3 .

Special wishlist1. PINEAPPLE BAG ;

2. CHERRY BAG ;

3. WATERMELON BAG .

 

 

Con il codice FX40 potete ricevere uno sconto del 40% fino al 27 giugno.

Buon inizio settimana,

DadieB. ~

Salva

Salva